Stop scarafaggi in modo naturale

blatte

Durante tutto il periodo estivo, può capitare di trovarci a che fare con gli scarafaggi. Questi fastidiosi insetti  sembrano amare i punti più  nascosti e caldi della nostra casa, forni, tv e motori dei frigoriferi. Il loro scopo è quello di cercare di cibo e covi dove fare le uova, insomma sono dei veri e propri intrusi in casa nostra.

Come allontanarli?

Gli scarafaggi  appartengono alla famiglia dei coleotteri, di per se non risultano essere pericolosi per l’ uomo, ma dato che si annidano in luoghi sudici, possono essere portatori di diversi batteri patogeni e altri parassiti nocivi per la salute umana.

Gli scarafaggi non sono di troppe pretese culinarie, si lanciano su tutto ciò che sia vagamente commestibile! Amano luoghi umidi e bui: quindi è facile trovarne in cantine, garage o in cucina soprattutto in prossimità di contenitori di rifiuti o di lavandini. Per questa ragione un buon consiglio è quello di non mettere mai i contenitori dell’ umido in cucina, perché creereste l’ambiente ideale per il proliferare della specie.

Un buon metodo per allontanarli è quello di creare le condizioni per rendergli la vita impossibile. Una soluzione è quella di usare prodotti chimici, ma così facendo metteremmo in casa nostra dei veleni tossici anche per  la nostra salute.

Un rimedio naturale

Possiamo prendere un tuorlo d’uovo e versalo in un contenitore di plastica con circa 30-50 grammi di polvere di acido borico e mescolando bene fino ad ottenere una soluzione omogenea. Con il composto ottenuto facciamo delle piccole palle di circa 1 centimetro di diametro. Lasciamo le palle a riposare per circa un’ora, fino a farle asciugare del tutto.
Mettiamo  le palle in tutta la casa, soprattutto nel sottolavello della cucina, dietro al wc, nel ripostiglio. In generale, mettete le palle dove avete visto uscire  gli scarafaggi, perché vorrà dire che la loro tana deve essere lì vicino.

Con questo rimedio naturale non avremo rischi per la nostra salute  o per quella dei nostri cari animali domestici. I primi scarafaggi morti cominceranno a comparire dopo 2-3 giorni.

Facebook Comments